Lo sportello bancario

Uno degli investimenti più ricercati dai piccoli proprietari immobiliari è il negozio ad uso sportello bancario, soprattutto in tempi di crisi perchè viene percepito come investimento eternamente sicuro e redditizio. Ma è ancora così? La domanda me la sono posta nei giorni scorsi quando per motivi di lavoro, ho verificato esistere a Reggio Emilia l’offerta di quattro negozi già utilizzati come sportello bancario: … Continua a leggere

La Capponaia e il foro dei rondoni

Al telefono con uno stimato architetto reggiano, per cercare una soluzione immobiliare adeguata ad ospitare una grande agenzia di Assicurazioni, si è finito per chiacchierare di dettagli costruttivi propri di alcuni fabbricati reggiani. Ho iniziato con il descrivere la “capponaia”, che consiste in una grande gabbia chiusa, incastrata nel fabbricato, posta generalmente nel sottotetto dei palazzi del Centro Storico di Reggio, in cui abitavano i … Continua a leggere

Il Condhotel

Il quotidiano on line www.affaritaliani.it pubblica oggi la notizia che presto a Milano, primo in Italia, aprirà un “condhotel“, vediamo di cosa si tratta. Il progetto si concretizzerà a giugno, quando a 200 metri dalla fermata della metropolitana e nelle vicinanze di aree verdi e di un nuovo polo universitario, sarà inaugurato il nuovo Hotel Ramada Plaza Milano: costruito nell’area che ospitava … Continua a leggere

Il Seggio Elettorale

Fra otto giorni si apriranno i seggi per l’elezione di Consigli Regionali, Provinciali e Comunali in tantisime parti d’Italia per consentire ad alcune decine di milioni di cittadini di esercitare il più importante dei diritti: l’esercizio del voto. Il seggio elettorale non è una costruzione, è un allestimento formato da tavoli, sedie e una o più cabine per consentire all’elettore … Continua a leggere

Bioarchitettura

  L’immagine mostra il progetto denominato “Town Town Erdberg” che ha vinto al M.I.P.I.M, in corso a Cannes, il concorso di bioarchitettura: si tratta di un fabbricato che si sviluppa in altezza (non consuma territorio), costruendo con materiali biodegradabili (non inquinanti) e che, grazie alla enorma pala sul tetto, ed ai pannelli fotovoltaici alle pareti, produce energia pulita e rinnovabile … Continua a leggere

Risposta a Gigio660

Fino ad ora non ho risposto ai pochi commenti lasciati su questo blog, per rispetto delle opinioni altrui, ma a gigio660 (06-03-2010) una risposta è dovuta, poichè solleva due temi interessanti, sui quali mi trovo in un caso in disaccordo e nell’altro in accordo. Non sono d’accordo che esista una relazione diretta tra la (eventuale) scarsa professionalità degli operatori e la … Continua a leggere

I “mattoni” della vita

Per chi strenuamente difende il carattere civile del mattone, trovare sul quotidiano www.corriere.it la bella espressione che dà il titolo a questo post è stata, vi assicuro, una grande soddisfazione. I “mattoni” della vita sono gli elementi vitali che due sonde spedita da N.A.S.A. (U.S.A.) ed E.S.A. (Europa) hanno trovato su Titano, il satellite di Saturno, e si tratta di molecole di carbonio … Continua a leggere

L’indebitamento delle famiglie

Il sito www.Rainews24.it , oltre al fumetto quotidiano dell’amico Gianni Carino, pubblica spesso notizie, che avendo prevalentemente un carattere istituzionale, non si trovano da altre parti: è il caso di una notiziola che sintetizza il contenuto del Bollettino Statistico di Bankitalia sull’indebitamento delle famiglie italiane nei confronti del sistema bancario. Possiamo così conoscere che ad oggi il complessivo indebitamento degli italiani ammonta a 498.999 … Continua a leggere

Il Palazzo del Quirinale

E’ utile premettere che il termine “palazzo” indica il più prestigioso degli edifici, in origine il palatium identificava la dimora degli imperatori di Roma, per comprendere come il Quirinale abbia tutti i requisiti per essere definito Palazzo. In questi giorni il Quirinale è sulla bocca di pressochè tutti gli italiani per le polemiche sul decreto cosiddetto “salvaliste”, che ingiustamente coinvolgono il Capo dello … Continua a leggere

La ripresa c’è?

La domanda sempre più ricorrente tra gli operatori immobiliari è la seguente: si sente la ripresa, si è avviata, c’è? Le risposte sono in parte univoche, in parte no: tutti concordano sul fatto che oggi c’è un rinnovato inetresse all’investimento immobiliare e che sono significativamente aumentati coloro i quali impegnano tempo per visitare gli immobili, siano essi nuovi od usati; … Continua a leggere