2013: l’anno della Borsa (e dell’immobiliare?)

Il quotidiano telematico “Affari Iataliani” compie un ampio e approfondito esame della situazione delle borse mondiali, compresa quella italiana, ripercorrendo i passaggi più importanti e significativi dell’anno che sta per chiudere (per le borse coinciderà con il fatidico venerdì 21 dicembre del calendario Maya) e sviluppando previsioni per il 2013. “Un anno (il 2012) estremamente positivo per i mercati”, al contrario … Continua a leggere

Agenti Immobiliari e Mediatori Creditizi

Da Novembre è entrato in vigore il Decreto Legge 141/2010 che ha stabilito l’incompatibilità tra l’attività di Agente Immobiliare e quella di Mediatore Creditizio, con il risultato che l’agente immobiliare non può più promuovere mutui nè incassare provvigioni  o commissioni. Se da un lato la disposizione opera un chiarimento verso il cliente rendendo più trasparente e professionale il lavoro dell’Agente … Continua a leggere

21 dicembre sotto i trulli

La profezia Maya, in base alla quale il mondo verrà sconvolto tra qualche giorno, ed esattamente il 21 dicembre, sta già producendo particolari fenomeni sociali: le badanti ucraine, ad esempio, stanno anticipando le ferie di Natale per rientrare a casa prima della fatidica data. La più simpatica delle teorie è, ad avviso di chi scrive, quella enunciata dal maestro indiano Babaji, il … Continua a leggere

La domanda e l’offerta

Nella scorsa settimana un quotidiano locale innominabile, diffuso nella provincia di Reggio E., ha costruito un titolone per gli oltre 1.000 immobili sottoposti a Vendita Giudiziaria; è bene precisare che, in provincia di Reggio E. il patrimonio immobiliare residenziale (case) è stimato in 300.000 unità e nel 2011 i rogiti effettuati sono stati circa 12.000. L’ANCE, l’associazione dei costruttori di Confindustria, in … Continua a leggere

La crisi nel settore delle costruzioni

L’ANCE (l’associazione di categoria dei costruttori aderenti a Confindustria) informa che nel 2012 il settore delle costruzioni ha subito una diminuzione in termini di investimenti del 7,6% e la tendenza negativa, anche se mitigata ad un 3,8% rimarrà nel 2013. “Sul dato complessivo, pesano praticamente tutti i comparti, dalle opere pubbliche (-10,6%) all’edilizia non residenziale privata (-8%) all’edilizia residenziale di … Continua a leggere