Cipro e il prelievo forzoso

Per risolvere la cirsi del debito sovrano Cipro ha deliberato un prelievo forzoso (un esproprio) sui depositi bancari superiori a 100.000 (centomila) Euro, dopo una settimana di trattative in cui le Banche sono rimaste chiuse per timore di una ingente fuga di capitali. Da Bruxelles e dalle altre capitali economiche d’Europa si affrettano a dire che la ricetta applicata a … Continua a leggere

I prezzi crescono…nel mondo

Casa24Plus, il sito de Il Sole 24 Ore dedicato al mercato immobiliare, informa che nel mondo sono molti i mercati che registrano un aumento dei prezzi di beni immobili: la “Regina dei rialzi” è Hong Kong con un 23,6% sull’anno precedente. Sono circa 35 i mercati (sui 55 monitorati) che hanno una tendenza all’aumento dei prezzi, e tra questi si … Continua a leggere

L’attesa

L’attesa è la fase che contraddistingue il mercato immobiliare in questo momento: gli investitori attendono per capire se i prezzi continueranno a scendere, le banche attendono per capire se si adotteranno provvedimenti per incentivare i mutuicasa, gli operatori attendono per capire quali prodotti immobiliari sono richiesti. In altri tempi il fenomeno non si sarebbe nemmeno registrato: il mercato immobiliare ha … Continua a leggere

Da ATNEWS a OMINEWS

E’ uscito il numero 1 di OMINEWS (che sta per Osservatorio del Mercato Immobiliare), periodico dell’Agenzia delle Entrate che sostituisce e continua la pubblicazione di ATNEWS il periodico della incorporata Agenzia del territorio: la testata è stata rinnovata ma il contenuto è ancora lo stesso. Nell’ultimo trimestre del 2012 il mercato è crollato: le compravendite sono diminuite, rispetto allo stesso trimestre … Continua a leggere

Quattrocento

Quattrocento (400) post in 44 mesi, oltre tre anni e mezzo, circa 190 settimane, una media di circa 10 post al mese, per difendere il mattone. Nel Luglio 2009, la crisi era già iniziata e stava mostrando i primi segni agli operatori, ma qualche giornalista ansioso e qualche esperto inesperto lanciavano allarmi ingiustificati paventando la “bolla immobiliare”, che non si … Continua a leggere