Il mediatore creditizio

Al tempo del Web, la mediazione, si sa, non va di moda, anzi spesso è vissuta come un costo inutile, se non addirittura come un furtarello; lo sappiamo bene noi Agenti Immobiliari, ma se ne accorgono anche i nostri colleghi Mediatori Creditizi. Una giovane coppia, dopo essersi vista accettare una proposta di acquisto di un appartamento, si è messa alla … Continua a leggere

Unicredit illusione casa

E’ in corso una tambureggiante campagna pubblicitaria su tutti i canali televisivi da parte di Unicredit per promuovere la sua rete di Agenzie (regolari?) per la vendita di case, con uno spot che si commenta da solo: un giovin signore entra in una filiale della Banca con un cane al guinzaglio e ne esce dopo pochi secondi con un contratto … Continua a leggere

L’appartamento giusto

Da 5 anni nella città di Reggio Emilia, non si aprono cantieri, e così le giovani coppie che cercano soluzioni abitative in linea con le nuove tendenze (risparmio energetico e antisismica) faticano a trovare la “casa dei sogni” o “casa ideale”. Normalmente la vogliono nella zona Sud della Città (verso la collina per intenderci), in una piccola palazzina, con basse … Continua a leggere

Il mestiere delle banche

Anziché erogare Mutui Casa, Unicredit ed altre banche, da pochi mesi hanno pensato bene di rubare il mestiere agli Agenti Immobiliari, ed hanno iniziato a promuovere l’attività di intermediazione immobiliare. Le organizzazioni professionali degli Agenti (FIAIP E FIMAA) hanno già protestato e avviato un esposto presso l’Autorità Antitrust per violazione della concorrenza.  «Con l’intermediazione delle banche il cliente-consumatore, intenzionato all’acquisto … Continua a leggere

Anno Nuovo…

Anche gli Auguri per l’Anno Nuovo possono essere un campo di ricerca interessante, soprattutto come in questo inizio 2015, che è stato caratterizzato da una generale aspettativa di “splendore”. “SPLENDIDO” è infatti l’aggettivo che amici, colleghi e collaboratori hanno abbondantemente usato per esprimere le loro attese (e auguri) per il 2015, nei bigliettini, e-mail, e SMS inviati, con espresso riferimento … Continua a leggere

Riprende, non riprende….

Il Mercato Immobiliare è un fenomeno a sé, difficile da analizzare, ancor più difficile da prevedere, in quanto dipende molto da fattori indipendenti, se non addirittura esogeni (i mutui casa, l’evoluzione demografica) e perciò trovano campo le più diverse opinioni. Per alcuni (soprattutto commentatori e/o giornalisti) siamo in una fase di “caduta libera”, per chi scrive (e per altri operatori … Continua a leggere

Visto, piaciuto, acquistato

Dopo anni ed anni di difficoltà ed incertezze, tra fine Luglio e fine Agosto, per ben due volte si è realizzata la cosiddetta “vendita perfetta” per l’agente immobiliare: dopo la prima ed unica visita all’immobile è maturata la decisione all’acquisto. E’ opportuno precisare che in entrambi i casi si è trattato di piccoli investimenti (tra i 70.000,00 e gli 80.000,00 … Continua a leggere

Ripresa Sì, Ripresa No, Riprenderà?

Confindustria, nei giorni scorsi, ha dichiarato che l’economia è “immobile”, stagnante e che la ripresa ancora non si vede; prima delle elezioni (guarda caso) la stessa organizzazione, per bocca dello stesso Presidente Squinzi, aveva dichiarato che entro la fine dell’anno si sarebbe verificata una leggera ripresa. Le previsioni si possono sbagliare e correggerle è sempre opportuno, oltre che segno di … Continua a leggere

Agenti Immobiliari crescono

Nei giorni scorsi per fortuite coincidenze ho incontrato alcuni giovani agenti immobiliari con i quali, oltre ad organizzare una collaborazione su specifici affari, ho scambiato idee ed opinioni. Debbo confessare che fatico ad abbandonare il vezzo (cattivo? buono?) di valutare chi mi sta di fronte, e così, anche in questa occasione, traggo un bilancino, facendo il confronto con chi ha … Continua a leggere

Dalla Bolla Immobiliare al ribassismo

Nei primi anni di vita questo piccolo Blog ha polemizzato, anche duramente, contro i cultori della Bolla Immobiliare: giornalisti neanche tanto famosi, professori universitari di provincia, operatori immobiliari molto inetressati, portali web poco social e molto commercial, sono stati puntualmente criticati, ripresi, messi a nudo ed oggi si può ben dire a ragione, visto che è unanimemente riconosciuto che l’Italia … Continua a leggere