Il mattone spremuto

Da oltre 7 anni l’Italia è attraversata da una profonda crisi economico finanziaria, con gravi risvolti sotto il profilo sociale, che ha colpito indifferentemente tutti i settori produttivi e dei servizi, compreso il Settore Pubblico, che ha dovuto fare i conti con un indebitamento gigantesco. Il settore immobiliare, in questo quadro, è stato il più colpito; ha subito due volte … Continua a leggere

L’ottimismo di Monti

Il quotidiano telematico “Lettera 43” nel dar conto della Conferenza Stampa per la presentazione del Rapporto OCSE, informa che il Premier Monti ha dichiarato:”Il 2013 «sarà un anno in crescita», nonostante «il motore dell’economia si avvierà lentamente», trattenuto dal peso del passato.” A dar man forte al Presidente del Consiglio è intervenuto il Segretario dell’Ocse, Angel Gurria, il quale ha … Continua a leggere

Posto fisso o posto “a rischio”?

Nelle scorse settimane una frase del Premier Mario Monti (Il posto fisso è noioso) ha scatenato la fantasia dei social network, l’attenzione dei quotidiani, i commenti dei politici, ma ieri in Agenzia si è verificato un caso che dà ragione al Professore: Giovanni (trentun anni da poco compiuti) ha firmato il contratto di locazione di un negozio per realizzare un “Beer Shop”; … Continua a leggere

Mercato che viene, mercato che va!

Tra le statistiche economiche del mese di Maggio, due meritano attenzione: la produzione industriale ha avuto un grande incremento, la spesa pubblica ha segnato il suo massimo assoluto. Queste due notizie ci regalano un immagine dell’Italia divisa: da un lato l’Italia del fare, degli imprenditori che investono e rischiano, dei lavoratori che si impegnano al massimo; e dall’altro l’Italia dei “sugheroni”, … Continua a leggere